Prestiti BNL – Cosa Bisogna Sapere

Banca Nazionale del Lavoro fa parte del gruppo Bnp – Paribas. Come numero di sportelli, in Italia è il quarto istituto di credito.

Anche in Bnl si fa molta attenzione ai desideri dei clienti con addetti che si occupano dei prestiti personali. Il principale è sicuramente il Bnl Revolution: innovativo e con importi e durate ben superiori alle offerte di mercato.

Le altre categorie di finanziamenti sono così suddivise: prestito per tutti, prestito per te, prestito per la casa, prestito per il sociale.

Il Bnl Revolution parte da un minimo di 500 fino a un massimo di 100mila euro. Rate rimborsabili da 6 a 120 mesi. Il finanziamento è disponibile velocemente, in appena due giorni lavorativi. Il tasso è fisso per tutta la durata del finanziamento. Esistono due tipologie di prestito: questo large e questo extralarge (XXL). Con il primo, è il rimborso è dilazionabile da 6 a 60 mesi (da 500 a 100mila euro), con il secondo da 61 mesi a 120 (da 10000 a 100000 euro).

Oltre a Bnl Revolution, Banca nazionale del lavoro propone altri prodotti per chi cerca un prestito personale a condizioni vantaggiose.

Esistono infatti il prestito per dipendenti, quello per professionisti, quello per pensionati, quelli Inpdap e quello per le imprese. Tutti a portata di click, visto che i dettagli sono consultabili sul sito ufficiale dell’istituto di credito. Tutti questi finanziamenti rientrano nella categoria prestiti per te.

Bnl ha pensato però anche ad altri tipi di esigenze. Ecco, quindi, il prestito per la casa che si divde in Energia XL e Energia XL 180. Sostanzialmente, la differenza tra i due è che il secondo è rimborsabile da 121 a 180 mesi, il primo invece ha il limite di 120 mensilità.

Bnl ha proprio pensato a tutto e a tutti con questi finanziamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *